Indignatevi!

Indignatevi! Stéphane Hessel
  • Title: Indignatevi!
  • Author: Stéphane Hessel
  • ISBN: 8896873258
  • Page: 186
  • Format:
  • Indignatevi! Stéphane Hessel Indignatevi Indignatevi un pamphlet liberatorio e corrosivo di St phane Hessel diplomatico francese ex partigiano novantatreenne combattivo che ha conquistato con questo testo migliaia di lettori Nelle sue pag
    Indignatevi un pamphlet liberatorio e corrosivo di St phane Hessel, diplomatico francese, ex partigiano, novantatreenne combattivo che ha conquistato con questo testo migliaia di lettori Nelle sue pagine Hessel affronta i mali della nostra epoca e lancia un grido che ha saputo farsi ascoltare diventando un vero manifesto che supera gli schieramenti politici e le divisioni ideologiche Dove sono i valori tramandati dalla Resistenza, dove la voglia di giustizia e di uguaglianza, dove la societ del progresso per tutti A ricordarci le cose che non vanno sono gli eventi di una quotidianit fatta di ingiustizie e di orrori come le guerre, le violenze, le stragi Hessel parte da qui, per indicare a tutti quali sono i motivi per cui combattere e per cui tenere alta l attenzione L indignazione il primo passo per un vero risveglio delle coscienze, e il grido di Hessel ce lo ricorda con fermezza e convinzione A completare il libro, l appello degli ex partigiani francesi di cui Hessel uno dei firmatari , sottoscritto a Parigi nel marzo 2004 e la Dichiarazione universale dei diritti dell uomo di cui Hessel stato uno degli estensori.
    • [PDF] ð Indignatevi! | BY ☆ Stéphane Hessel
      Stéphane Hessel

    About Stéphane Hessel


    1. Stéphane Hessel Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Indignatevi! book, this is one of the most wanted Stéphane Hessel author readers around the world.


    110 Comments


    1. Pensavo chiss che vista la fama che ha questo libro In realt i concetti sono espressi in maniera semplice senza chiss che rivelazioni o teorie rivoluzionarie.Devo dire per che i concetti espressi, se seguiti dalla maggioranza delle persone, farebbero eccome la differenza nella nostra storia personale, presente e futura.E importante che idee come queste circolino il pi possibile.

      Reply

    2. Ho acquistato questo libro soprattutto dopo aver sentito l autore del libro parlare a Torino nell ambito di Biennale Democrazia.Devo dire che,ero partito con ottimi propositi che sono via via andati scemando.Mi spiego.La cronologia dei fatti e delle persone citate ottima,cos come i pensieri dell autore sono permeati da un senso di Indignazione verso quelle che sono le oppressioni del secolo cui attualmente viviamo ma,avrei preferito che si facesse pi riferimento al tema dell indignazione grazie [...]

      Reply

    3. Tutti dovrebbero avere la curiosit di leggere questo breve saggio.hessel ci costringe a riflettere sui valori che abbiamo perso, perch senza giustizia, solidariet ,aiuto reciproco, rispetto per gli altri non possiamo andare avanti Un libro per tutti , un libro che dovrebbe essere letto nelle scuole per ricordare a tutti gli esseri umani che di fronte alle ingiustizie ,ai soprusi,alle varie forme di razzismo bisogna essere ancora capaci di indignarsi

      Reply

    4. Ero molto curioso di leggere quello che stato definito il manifesto del movimento degli indignados Sicuramente felice che un tale scritto abbia ispirato ci che da tempo era necessario nascesse, ho trovato molto pi interessanti i contributi aggiuntivi al testo originale che il testo stesso.

      Reply

    5. TUTTO OK L ARTICOLO E HA SODDISFATTO IN PIENO LE MIE ASPETTATIVE E SOPRATTUTTO I MIEI GUSTI E LE MIE PREROGATIVE

      Reply

    6. 90 anni suonati e un pensiero che pi lucido di cos non si pu Un analisi chiara, limpida, senza mezzi termini che non ti consente nemmeno per un rigo di dire non la penso cos Leggetelo Un punto di vista al di sopra di ogni ragionevole dubbio Grande Hessel, al di fuori del catastrofismo di questo secolo Parola d ordine resistere.

      Reply

    7. Questo breve pamphlet interessante ed giusto leggerlo Ma andrebbe distribuito gratuitamente, o farne un blog di un unica pagina L ebook pure fatto male, senza indice e con le note non linkate ma da leggere a fine lettura.

      Reply

    8. Si legge in un soffio, ma richiede attenzione un richiamo ai valori di oltre duecento anni di storia della libert e dei diritti dell uomo dalla rivoluzione francese a ieri, nel tentativo di riattualizzarli alla luce delle grandi contraddizioni irrisolte della nostra epoca.

      Reply

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *