I primi 400 segni. Piccolo dizionario della lingua dei segni italiana per comunicare con i sordi. Ediz. illustrata

I primi segni Piccolo dizionario della lingua dei segni italiana per comunicare con i sordi Ediz illustrata Il volume un dizionario della lingua italiana dei segni il codice gestuale che con importanti varianti locali la maggior parte dei sordi adoperano mediante questo codice i sordi possono non solo sc

  • Title: I primi 400 segni. Piccolo dizionario della lingua dei segni italiana per comunicare con i sordi. Ediz. illustrata
  • Author: Natalia Angelini
  • ISBN: 8874665016
  • Page: 150
  • Format:
  • Il volume un dizionario della lingua italiana dei segni, il codice gestuale che, con importanti varianti locali, la maggior parte dei sordi adoperano mediante questo codice i sordi possono non solo scambiarsi messaggi ma anche spingersi ai livelli p elevati della comunicazione.

    • BEST MOBI "☆ I primi 400 segni. Piccolo dizionario della lingua dei segni italiana per comunicare con i sordi. Ediz. illustrata" || UNLIMITED (EPUB) ☆
      Natalia Angelini

    Natalia Angelini

    Related Posts

    One thought on “I primi 400 segni. Piccolo dizionario della lingua dei segni italiana per comunicare con i sordi. Ediz. illustrata

    1. Un mese e mezzo fa ho iniziato un corso per imparare la LIS presso l ENS Questo libro un valido aiuto per aiutarci nei primi tempi dell apprendimento A volte non si riescono a memorizzare subito le parole nuove e questo libro d aiuto Si tratta solo di 400 segni che, tuttavia, sono fra i pi usati nel nostro linguaggio comune Consigliato.

    2. ottima guida sullo studio della lingua LIS in italiano La persona per la quale ho acquistato il libro rimasta molto soddisfatta.

    3. Un libro semplice per chi come me si vuole avvicinare al mondo della LIS I disegni sono chiari e spiegati anche il gesto come quello delle onde del mare, etc

    4. consegnato nei tempi previsti ottimo per iniziare a capire il funzionamento della lingua dei segni lo consiglio vivamente a chi vuole iniziare

    5. salver coloro che si confrontano, con questo tipologia di problematica linguistica.Il testo utile nelle situazioni di lavoro tra pi menbridi un gruppo, quando le differenze debbono essere superate, grazie alla conoscenza e al confronto per l utilizzo di un lingua che un linguaggio vero e proprio.Confronto,linguaggio, conoscenza consentono la relazione nella quotidianit.perando ogni diversit rzia Badaloni

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *